LINEE GUIDA INRAN PDF

raggiungimento di un efficace controllo della glicemia nei pazienti. L’American Diabetes Association ha proposto, nel corso degli anni, diverse linee guida sulla. ISS-LG Ministero della Salute () Gravidanza Fisiologica, linee guida. per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN) () Linee guida per una alimentazione. Guidelines for healthy Italian food habits, (Italian: Linee guida per una sana The Italian National Research Institute on Food and Nutrition (INRAN, Istituto.

Author: JoJolkis Bagami
Country: Ukraine
Language: English (Spanish)
Genre: Science
Published (Last): 24 August 2014
Pages: 136
PDF File Size: 3.75 Mb
ePub File Size: 12.88 Mb
ISBN: 946-3-13520-303-9
Downloads: 56788
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Gardalrajas

Considerato che tutti questi fattori contribuiscono ad alimentare una grave disinformazione pubblica, la Fondazione GIMBE ha realizzato il presente Position Statement, organizzato in tre sezioni: Tuttavia, a fronte di nuovi big killer riconosciuti nelle malattie croniche non trasmissibili es. Questo approccio riduzionistico, risultato vincente per trattare le patologie da carenze di nutrienti, ha progressivamente mostrato tutti i suoi limiti nella prevenzione delle malattie croniche.

In quanto esseri umani, nemmeno i ricercatori sono immuni da questo fenomeno e le convinzioni personali possono influenzare il reporting dei loro studi, lnee un inestricabile mix di opinioni ed evidenze.

Infatti, anche se occasionalmente, per singoli individui, in specifici setting potrebbero essere veri, i miti rimangono assolutamente non generalizzabili. Accuratezza degli indicatori di apporto nutrizionale nelle survey. Associazione tra singoli nutrienti ed outcome clinici negli studi osservazionali. La banca dati PubMed, che contiene solo una parte della produzione scientifica globale, raccoglie oggi oltre 28 milioni di articoli dove gli studi osservazionali rappresentano una percentuale rilevante, con un rapporto di circa Ad esempio, al 15 aprile PubMed restituisce oltre Ma in una simile mole di letteratura, quanti sono i dati realmente affidabili?

Sono stati identificati studi di associazione per 40 dei 50 alimenti e, verosimilmente, sarebbero stati identificati anche per gli altri 10 se gli autori avessero effettuato la ricerca per componenti biochimiche es. Le associazioni statisticamente significative erano numerosissime, ma la maggior parte delle stime erano incompatibili con il buon senso: Con questi valori di RRR le rispettive riduzioni di rischio assoluto sarebbero assolutamente irrilevanti. Da alcuni trial randomizzati sono emersi risultati molto promettenti: Peraltro, i dati del trial PREDIMED stanno portando a una proliferazione di studi osservazionali di associazione, molti dei quali contengono affermazioni assolutamente non plausibili: Inoltre, gli interventi dovrebbero considerare non solo la tipologia di dieta, ma anche i fattori socioeconomici e ambientali in grado di influenzare stili di vita, comportamenti e compliance.

Stime di impatto sulle popolazioni.

Food-based dietary guidelines – Italy

Considerato che nessun altro fattore di rischio es. Peraltro, non vengono affatto considerati i fattori socio-economici che potrebbero essere alla base dei problemi di salute, determinando anche una dieta inadeguata.

Conflitti di interesse Quando le evidenze sono conflittuali e non definitive, opinioni e conflitti di interesse possono influenzare articoli, guiida, linee guida e normative. Un altro aspetto riguarda i conflitti di interesse di natura non finanziaria: Anche patrocinio e attivismo sono divenuti aspetti fondamentali del lavoro di molti ricercatori e dovrebbero pertanto essere dichiarati come conflitti di interesse.

Questo risulta particolarmente importante per preferenze guidw specifiche e rigorosamente rispettate: Considerato che i singoli studi gestiscono queste problematiche in maniera tuida es.

  KANNADA NEETI KATHEGALU PDF

Pertanto, se i ricercatori sono tenuti ad aderire agli standard internazionali per la stesura dei protocolli delle revisioni sistematiche 76 e per il loro reporting 77le riviste biomediche devono garantire alcune procedure standard nel processo di peer review. Considerata la rilevanza di un approccio evidence-based e dei progressi metodologici correlati, Blake et coll.

ihran A fronte di queste critiche, le US National Academies hanno recentemente avanzato proposte per aumentare la trasparenza e ridurre i potenziali bias, tra cui la selezione del panel e la valutazione critica delle evidenze 87, Le raccomandazioni suggeriscono di stabilire gruppi separati per identificare nuovi quesiti di ricerca o condurre nuove revisioni lniee, valutando e integrando le evidenze e sviluppando raccomandazioni da tradurre in suggerimenti per la politica sanitaria.

In Italia, oltre al Quaderno del Ministero della Salute 90esistono solo due linee guida istituzionali sulla nutrizione: In Italia, al fine di orientare la popolazione verso comportamenti alimentari salutari, il Ministero della Salute ha elaborato un modello di dieta coerente con la tradizione alimentare nazionale: In base alla composizione in sostanze nutritive, gli alimenti sono suddivisi in 5 gruppi da combinare e distribuire nei pasti giornalieri: Ovviamente queste diete, per la riduzione o esclusione di alcuni tipi di alimenti potrebbero creare squilibri o carenze di sostanze nutritive con effetti avversi sulla salute.

Regimi dietetici alternativi modificata da Diete a base di frutta e verdura, con esclusione totale o parziale di alimenti di origine animale: La divulgazione di massa utilizza, oltre ai best guuida, marketing individuale attraverso vari linew di comunicazione, da quelli tradizionali giornali, radio, TV a siti web e social media. Alcune spiegazioni fisiologiche sui meriti delle differenti composizioni di macronutrienti, inclusa la variabile risposta genetica alle inrann con differente apporto di grassi, sono facilmente intuibili Per rispondere a questo quesito, Johnston et coll.

La revisione sistematica ha incluso 48 trial randomizzati per un totale di 7.

Eventi avversi sono stati riportati in 5 trial, tutti sulla dieta Atkins. Tre i messaggi chiave che emergono da questa rigorosa revisione sistematica: Interessante rilevare come la concordanza dei risultati tra trial randomizzati e studi osservazionali, che spesso passa inosservata, non sia affatto insolita su numerosi alimenti, nutrienti e diete Niran da evitare invece carni lavorate e bevande dolcificate, oltre a cibi ricchi di sodio, amido, zuccheri raffinati, grassi insaturi, colesterolo animale.

Legenda simboli tabella 7. Le Linee Guida Ministeriali LGM contengono disposizioni applicabili alle categorie di integratori alimentari sotto riportate, per aspetti non armonizzati a livello europeo tabella 8.

Food-based dietary guidelines – Italia

Mediamente nel ogni persona ha utilizzato 2,5 tipologie di integratori. Il box 3 riporta un decalogo per la corretta informazione sugli integratori e il loro utilizzo. Decalogo per conoscere meglio e usare correttamente gli integratori alimentari modificato da Anche i titoli di alcuni recenti editoriali, a commento di trial e revisioni sistematiche, enfatizzano questo messaggio in maniera estremamente incisiva: In particolare le evidenze sono insufficienti per valutare il profilo rischio-beneficio di integratori singoli o multipli per la prevenzione di malattie cardiovascolari e neoplasie In tal senso si attendono i risultati di un mega-trial in corso che potrebbe chiarire il profilo rischio-beneficio degli integratori multivitaminici e multimineralici per la prevenzione primaria di neoplasie e malattie cardiovascolari Inibitori della pompa protonica a: In particolare, 43 trial che hanno arruolato 8.

A fronte di queste evidenze, esiste un marketing insistente che propone integratori multivitaminici e multimineralici alle donne in tutte le fasi della gravidanza per prevenire una gamma di problemi che possono derivare da carenze nutrizionali, tra cui pre-eclampsia, limitata crescita fetale, difetti del tubo neurale, deformazioni scheletriche e basso peso alla nascita.

  GLSCENE MANUAL PDF

Questi integratori contengono generalmente almeno 20 tra vitamine e minerali, tra cui vitamina B1, B2, B3, B6, B12, C, D, E e K, acido folico, iodio, magnesio, ferro, rame, zinco e selenio, ed hanno un costo variabile tra 15 e 20 euro al mese. Tutti i bambini di 1 anno dovrebbero essere sottoposti a screening per carenza di ferro e anemia da carenza di ferro.

Trial randomizzati di grandi dimensioni attualmente in corsodovrebbero risolvere presto queste incertezze. Stanno anche emergendo gli effetti indipendenti dalle calorie di vari cibi sui modulatori della regolazione del peso a lungo termine es. Sono anche stati delineati gli effetti comparativi dei fattori dietetici: Ovviamente, persistono numerose aree grigie, in particolare su preparazione e raffinazione degli alimenti, metaboliti degli acidi grassi, flavonoidi, comunicazione metabolica intestino-cervello, grasso bruno e beige, microbioma, influenze della prima infanzia e meccanismi e percorsi biologici ancora da scoprire.

Inoltre, sono emerse parallelamente nuove incertezze: Contributo dei differenti disegni di studio alle evidenze sulla nutrizione: Studi osservazionali di coorte Documentare in popolazioni differenti le relazioni tra il consumo stimato di acidi grassi omega 3 e omega 6 o dei biomarcatori degli acidi grassi omega 3 e omega 6 con le abitudini alimentari, i fattori di rischio, gli outcome clinici.

Una registrazione completa dei protocolli di studio deve includere: Aderenza alle linee guida per il reporting. Articoli Ricerca avanzata Per gli Autori Info.

Alimenti, diete e integratori: Classificazione delle diete brand in relazione alla composizione dei macronutrienti Efficacia delle diete a basso apporto di carboidrati vs a basso apporto di grassi dati da Linee guida ministeriali LGM sugli integratori alimentari.

Trend del mercato degli integratori in Italia modificata da Oxford University Press, Reductionism and the narrowing nutrition perspective: J Am Diet Assoc ; Davis C, Saltos E. Dietary recommendations and how they have changed over time. Agriculture Information Bulletin No Myths, presumptions, and facts about obesity. N Engl J Med ; Am J Clin Nutr ; Int J Obes Lond ; Are unrealistic weight loss goals associated with outcomes for overweight women? Promoting more modest weight losses: Obes Res ; Weight loss as treatment for knee osteoarthritis symptoms in obese patients: Ann Rheum Dis ; Toubro S, Astrup A.

The evolution of very-low-calorie diets: Obesity Silver Spring ; Motivation, readiness to change, and weight loss following adjustable gastric band surgery. Predicting treatment attendance and weight loss: J Pers Assess ; Comparison of two email-delivered, pedometer-based interventions to promote walking among insufficiently active women.

J Sci Med Sport ; Transtheoretical model-based multiple behavior intervention for weight management: Changes in diabetes self-care behaviors make a difference in glycemic control: Transtheoretical model chronic disease care for obesity in primary care: Obes Res ;13 5: The impact of behavioral counseling on stage of change in fat intake, physical activity, and cigarette smoking in adults at increased inrn of coronary heart disease.

Am J Public Health ;

admin